Skypho

Archivio, Generale, Telefonia aprile 15th. 2007, 3:04am

Qualche tempo fa ho sottoscritto un abbonamento telefonico con un carrier italiano chiamato Eutelia. La particolarità è che trattasi di un servizio telefonico flat portato in VoIP su una comune ADSL 4Mbit: incluse nel canone mensile 15 ore di chiamate urbane e interurbane; gratuite le chiamate verso tutte le numerazioni Eutelia.
Devo dire che il servizio offerto è sempre stato di qualità.

A distanza di qualche tempo, ho scoperto – tramite un amico – l’esistenza di un servizio telefonico chiamato Skypho che consente, una volta completata la registrazione, di attivare un account VoIP e di ottenere gratuitamente una numerazione geografica (es. 02 xxxxx): con l’enorme vantaggio di poter avere sempre a disposizione un numero di rete fissa cui essere chiamati :)

Nulla di straordinario sin qui, se non fosse per il fatto che il servizio Skypho è fornito da Eutelia! Il che significa che posso chiamare casa e tutti gli utenti Skypho gratuitamente. Inoltre anche le tariffe per le chiamate in uscita verso numerazioni non-Eutelia sono abbastanza vantaggiose.

A questo punto non rimane altro che mettere su un piccolo PBX Asterisk-powered :)

[Slashdot] [Digg] [Reddit] [del.icio.us] [Facebook] [Technorati] [Google] [StumbleUpon]

Tag: Sistemi di Call Center | Centralino Voip | Consulente Asterisk Napoli | Centralino Telefonico | Voip | Asterisk CTI | PBX | Telefoni IP | Networking | Linux


Sviluppo di IVR, sistemi di callcenter, PBX Voip.

1 commento:

  1. Andrea, 15. novembre 2007, 13:05

    Ottima guida!!!
    Volevo sapere se è possibile impostare un il g.729 o g.723 come codec usati da festival per riprodurre i suoni. Per ora il Voip phone è in grado di sentire i messaggi Festival solo se ha impostato il g.711u….
    grazie
    Andrea

     

Scrivi un commento: